Non stai vedendo doppio. Il kit di sicurezza per doppia fotocamera Eufy Security EufyCam 2 Pro 2K è quasi gemello dell’EufyCam 2 TechHive recensito all’inizio di quest’anno. L’aggiornamento qui è singolare: migliorare la risoluzione video massima a 2304 x 1296 pixel rispetto alla risoluzione 1080p (1920 x 1080 pixel) sulla normale EufyCam 2. Potrebbe non sembrare un grande aumento, ma in realtà è un aumento del 44% nel numero totale di pixel in ogni fotogramma dell’immagine video e questo può fare davvero la differenza quando si tratta di identificare qualcosa di sospetto sulla tua proprietà.

A parte l’urto nella risoluzione, letteralmente nulla è cambiato rispetto allo standard EufyCam 2. Venduto come un pacchetto di due telecamere e una stazione base (obbligatoria) – disponibile esclusivamente presso Best Buy – uno dei maggiori punti di forza del sistema è l’estremo durata della batteria delle fotocamere senza fili, che Eufy specifica per un anno intero.

Questa recensione fa parte della copertura di TechHive delle migliori telecamere di sicurezza domestiche, dove troverai recensioni di prodotti concorrenti, oltre a una guida per l’acquirente alle funzionalità che dovresti considerare quando fai acquisti.

Anche se il raggiungimento di questo probabilmente richiede un profilo di utilizzo abbastanza minimo, è comunque impressionante. E se monti le telecamere con la base magnetica inclusa, sono facili da rimuovere quando è il momento di ricaricare la batteria. Il design sottile e allungato semplifica anche la mira, sebbene li renda anche abbastanza impossibili da posizionare senza utilizzare l’hardware di montaggio incluso. Se desideri un sistema che possa funzionare anche come fotocamera da scaffale, dovrai cercare altrove.

Le telecamere sono equipaggiate per le branchie, ancora una volta, in modo identico al modello precedente, con un campo visivo di 140 gradi, visione notturna (anche se solo fino a 25 piedi), audio bidirezionale e rilevamento del movimento regolabile. Le telecamere hanno una solida classificazione IP67 per l’uso all’aperto e si sentono estremamente robuste (e pesanti) nella mano. (Puoi imparare tutto sui codici IP in questa storia.)

La stazione base Eufy funge anche da sirena e include 16 GB di memoria per l’archiviazione locale di videoclip; non è richiesto un abbonamento a meno che non trovi che lo spazio non è sufficiente. In tal caso puoi optare per uno dei piani di archiviazione cloud di Eufy, che vanno da $ 3 a $ 10 al mese a seconda di quanto spazio di archiviazione cloud ti serve. Sebbene la stazione base debba essere inizialmente configurata essendo cablata al router tramite Ethernet, è possibile successivamente disconnettersi e passare alla modalità wireless. Detto questo, ho avuto problemi con la connessione Wi-Fi e ho scoperto che l’opzione ethernet era molto più stabile. La stazione base può supportare fino a 16 telecamere; Pro cam aggiuntive sono disponibili per $ 150 ciascuna.

Il sistema funziona con Alexa e Google Assistant e ora offre il supporto per HomeKit Secure Video, permettendoti di salvare i video sul tuo account Apple iCloud e visualizzarli direttamente sul tuo dispositivo Apple. Si noti, tuttavia, che l’abilitazione di HomeKit Secure Video apporterà automaticamente una serie di modifiche alle impostazioni di sistema, inclusa la disattivazione della filigrana del timestamp e l’accensione del LED rosso di registrazione.

Durante la configurazione e l’utilizzo del sistema Eufy Security EufyCam 2 Pro 2K non ho riscontrato problemi reali, a parte il sopraccitato singhiozzo con l’utilizzo della stazione base in modalità wireless. Le telecamere sono facili da accoppiare e sono praticamente pronte per l’uso, anche se ho dovuto armeggiare con le impostazioni di sensibilità al movimento per evitare che ignorassero tutto o sparassero alla caduta di una foglia. Si noti inoltre che le telecamere sono impostate per impostazione predefinita per attivarsi solo quando rilevano una persona, quindi se si desidera capacità di rilevamento più ampie, assicurarsi di modificare le impostazioni di rilevamento.

Ovviamente, se hai deciso di utilizzare il modello Pro invece della EufyCam 2 standard, probabilmente vorrai abilitare anche le impostazioni video della massima qualità. Potresti essere sorpreso dal fatto che, per impostazione predefinita, il sistema non utilizzi le migliori impostazioni di qualità per impostazione predefinita. Per abilitarli, visita il menu Qualità video e assicurati che la qualità di registrazione sia impostata su 2K HD (dovrebbe essere l’impostazione predefinita) e modifica la qualità di streaming da Auto ad Alta.

Ciò garantirà che i clip scaricati dalla fotocamera vengano archiviati alla massima risoluzione possibile; altrimenti, in base alla mia esperienza, potresti trovarli notevolmente degradati. (Eufy avverte anche che l’utilizzo di queste impostazioni può causare “riproduzione intermittente”, quindi preparati di conseguenza.) Se il tuo ISP impone un limite di larghezza di banda, dovresti anche tenere presente che le telecamere a risoluzione più alta consumeranno più larghezza di banda.

Ricorda anche che EufyCam ha Eufy Security nel nome e il kit può raddoppiare come un sistema di allarme di base, sebbene queste funzionalità siano in gran parte disattivate per impostazione predefinita. L’unità si integra con sensori e altri dispositivi di sicurezza che l’azienda commercializza, quindi con un piccolo sforzo (e denaro) puoi aggiornare abbastanza facilmente il kit in un sistema di sicurezza a tutti gli effetti costruito attorno al video. Tutto sommato, il sistema è altrettanto capace della precedente EufyCam 2, solo con un notevole miglioramento della risoluzione video. Al momento della stampa, il kit EufyCam 2 veniva venduto per $ 300; Pro 2K ti costerà $ 350. Un miglioramento del 44% nella risoluzione video vale 50 dollari in più? Tu fai la chiamata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
12 × 15 =